Dove c’è una strada, c’è Iterchimica.

Selezionate sotto la tipologia di prodotti di vostro interesse per vedere le informazioni di dettaglio e le schede tecniche.


Additivo antighiaccio

Additivo antighiaccio innovativo studiato per ritardare l'adesione del ghiaccio alla superficie stradale. Abbassa la temperatura di congelamento dell'acqua e inibisce il processo di formazione dei cristalli di ghiaccio. Si disperde omogeneamente nel conglomerato bituminoso e non ne altera le caratteristiche strutturali. Il ghiaccio è facilmente asportabile dai mezzi dedicati allo sgombero neve.

Attivanti di adesione

Modificano la struttura chimica del bitume. Sono sostanze chimiche complesse, che garantiscono una perfetta adesione della pellicola di bitume sulla superficie dell’aggregato. Contrastano l’azione disgregante dell’acqua, aumentano la bagnabilità del bitume, la resistenza alle sollecitazioni meccaniche e cicliche. Migliorano la durabilità delle miscele bituminose, garantiscono resistenza, permettono di prolungare i tempi dalla produzione alla stesa facilitando la compattazione.

Rigeneranti a caldo

Modificano la struttura chimica fisica del bitume invecchiato. Modificano la struttura chimica e fisica del bitume invecchiato e riducono la rigidità del nuovo conglomerato bituminoso prodotto con il fresato. Migliorano l’adesione tra inerte e bitume, la bagnabilità e la lavorabilità.

Leganti a freddo

Per la produzione di conglomerati da manutenzione 100% fresato. Permettono la produzione di conglomerato bituminoso a freddo plastico e lavorabile utilizzando il 100% di fresato.

Additivi per asfalti tiepidi

Abbassano la temperatura di lavorazione dei conglomerati bituminosi durante la fase di produzione e di stesa, contribuiscono alla riduzione delle emissioni in atmosfera.

Flussanti tradizionali

Modificano la struttura fisica del bitume abbassandone la viscosità e conferendo al conglomerato una lavorabilità durevole nel tempo.

Flussanti vegetali

I flussanti ecologici sono plastificanti di natura vegetale per la produzione di asfalto a freddo. Formula vegetale al 100%.

Conglomerato a freddo

Conglomerato bituminoso a freddo plastico per la manutenzione stradale, prodotto con flussanti ecologici. Insaccato e pronto all’uso.

Emulsionanti tensioattivi anionici cationici e non ionici

Tensioattivi per la produzione di emulsioni bituminose tradizionali e speciali. Utilizzati per la mano di attacco, riciclaggio a freddo, slurry-seal, mono-doppio strato, paste bituminose.

Emulsioni bituminose

Emulsioni tradizionali e speciali per la realizzazione di mano d’attacco, impregnazione, riciclaggio a freddo, slurry-seal, mono-doppio strato, conglomerati a freddo.

Lattici sintetici

Modificano la struttura fisica fisica e reologica del bitume migliorandone le caratteristiche prestazionali.

Fibre di cellulosa pure, minerali e sintetiche

Le fibre sono impiegate come stabilizzanti e/o strutturanti nelle pavimentazioni migliorate dove è richiesta un’alta percentuale di bitume. Vengono fornite con idonei impianti di dosaggio. Rinforzano e addensano il bitume.

Copolimeri per la modifica dei conglomerati

Migliorano le proprietà meccaniche del conglomerato con un notevole incremento delle le caratteristiche prestazionali. Utilizzati per la modifica del conglomerato nella realizzazione di conglomerati aperti, semiaperti o chiusi con caratteristiche prestazionali elevate. Vengono forniti con idonei impianti di dosaggio.

Compound polifunzionali per la modifica dei conglomerati

Migliorano le proprietà meccaniche del conglomerato con un notevole incremento delle caratteristiche prestazionali. Utilizzati per la modifica del conglomerato nella realizzazione di conglomerati aperti, semiaperti o chiusi con caratteristiche prestazionali elevate. Vengono forniti con idonei impianti di dosaggio.

Polimeri per bitumi

Modificano la struttura fisica reologica del bitume. Migliorano le caratteristiche (Modulo complesso, punto di rammollimento, penetrazione, ritorno elastico, Fraass). Utilizzati per la realizzazione di conglomerati aperti, semiaperti o chiusi con caratteristiche prestazionali elevate.

Modificante chimico per bitumi

Permette di raggiungere prestazioni equiparabili a quelle ottenute con i normali elastomeri attraverso un interazione chimica e non fisica con i principali costituenti del bitume.

Stabilizzanti per bitumi modificati

Servono a stabilizzare le miscele bitume-polimero (bitumi modificati) aumentando la stabilità del copolimero SBS all’interno del sistema composito. Evitano la separazione del polimero dal bitume nel serbatoio di stoccaggio.

Colorazioni, arredo urbano, malte vernici

Colorazioni superficiali per pavimentazioni stradali. Disponibili in tutte le variazioni cromatiche.

Leganti trasparenti

I leganti trasparenti sintetici sostituiscono il bitume, rendendo possibile la colorazione nella massa in tutte le variazioni cromatiche.

Ossidi per conglomerati

Gli ossidi si utilizzano per la colorazione del conglomerato bituminoso nella massa.

Stabilizzazione dei terreni green con prodotti inorganici o organici

Sistemi e tecnologie ecologiche a basso impatto ambientale per le pavimentazioni bianche. Migliorano la stabilizzazione delle terre argillose o aride, trattate con cemento e calce, aumentandone le prestazioni meccaniche.

Additivo antiodore

Prodotto a base di oli essenziali la cui miscela è in grado di eliminare gli odori provenienti dal bitume caldo. Efficace sia contro gli odori organici che inorganici, non è tossico ed è biodegradabile. Certificato dagli enti statunitensi EPA ed USDA.

Trattamenti superficiali

Trattamenti speciali di protezione ed irruvidimento realizzati con resine epossidiche. Mastici bituminosi per il trattamento delle fessurazioni del conglomerato.

Detergenti per incrostazioni di conglomerato

Prodotti per la pulizia, antiaderenti e detergenti

Additivi complementari per emulsioni bituminose

Agenti tixotropici ad elevata stabilità. Servono ad aumentare la densità dell’emulsione

Anticherosene nella massa

Bituminosi resistenti all’azione solvente di combustibili ed oli in genere nella massa

Pavimentazioni a basso impatto acustico

Tecnologia innovativa per la preparazione dei manti d’usura con l’impiego di polverino di gomma da PFU: materiale elastico ed efficace nella riduzione dell’impatto acustico.

Trattamento protettivo pavimentazioni bituminose

Trattamento superficiale 'anti-cherosene' per la protezione dei conglomerati dall’azione solvente dei carburanti e/o olii in genere.

Additivo antismog

Prodotto innovativo antismog che permette la catalisi dei più pericolosi inquinanti derivanti dalle emissioni dei motori per autotrazione (specie NOx) riducendone gli effetti dannosi. Riduce l’inquinamento atmosferico.